Calendario giapponese

7 Maggio 2021
7 Maggio 2021 FontanaMIX
Bologna, MAMbo – Museo d’arte moderna
sabato 19 giugno ore 17, 18, 19
FontanaMIXensemble | In. Nova Fert ensemble

CALENDARIO GIAPPONESE
omaggio a Sylvano Bussotti
pittografia per 12 strumenti, 1992

 

FontanaMIXensemble
Lavinia Guillari, flauto
Marco Ignoti, clarinetto
Alma Napolitano, violino
Sebastiano Severi, violoncello
Walter Zanetti, chit. elettrica
Alice Caradente, arpa

In. Nova Fert ensemble
Clara La Licata, voce
Rebecca Roda, oboe
Jacopo Cerpelloni, fisarmonica
Tommaso Sassatelli, percussioni
Livia Malossi Bottignole, tastiera
Carlo Piva, chitarra

In occasione del novantesimo compleanno di Sylvano Bussotti, figura fra le più poliedriche del secondo novecento italiano (compositore, coreografo, pittore, regista di cinema e di teatro, scenografo, costumista, poeta), FontanaMIX Ensemble assieme al Collettivo In.Nova Fert propongono l’allestimento del suo lavoro per ensemble Calendario Giapponese, in una rivisitazione che diventa un’installazione sonora nello spazio. Si tratta di un ampliamento dell’opera come originariamente concepita dall’autore, innanzitutto tramite un lavoro di riscrittura e ricollocazione drammaturgica degli eventi sonori ad opera dei giovani componenti del Collettivo di composizione. Il progetto immagina la collocazione di dodici strumentisti in altrettanti punti strategici lungo un percorso tracciato attraverso i locali al primo piano della collezione permanente del Museo MAMbo di Bologna. La rivisitazione vede la partecipazione di Luca Scarlini nel ruolo di performer, figura in origine interpretata dallo stesso compositore che aveva previsto nella sua partitura un agente della rappresentazione in dialogo con i dodici strumenti del calendario.

Progetto promosso nell’ambito della rassegna EXITIME 2021

Una produzione di
FontanaMIX Ensemble

In collaborazione con
In.Nova Fert ensemble e MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Con il contributo di
Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna

La fruizione è libera e prevede l’ingresso gratuito alle sale espositive del museo.
E’ vivamente consigliata la prenotazione acquisendo un biglietto gratuito per la collezione permanente MAMbo (link ) oppure per la mostra di Aldo Giannotti Safe and Sound (link). Eventuali posti non prenotati saranno acquistabili direttamente alle casse fino a esaurimento.
Per rispettare i limiti di capienza secondo le norme anti Covid-19 la permanenza consentita all’interno delle sale sarà di massimo 1 h.
Contact

Per essere aggiornato sui nostri concerti e le altre attività contattaci e iscriviti alla NewsLetter.

Iscriviti alla nostra NewsLetter

Giorgio Forni: presidente
Francesco La Licata: progetto artistico
Nicola Evangelisti: coordinamento tecnico
Antonella Babbone: segreteria e comunicazione
Peppe Ricci: sviluppo web

Contact